Se c’è qualcosa che caratterizza gli eroi o i personaggi principale o cattivo di ogni videogioco, è che avevano una figura madre che li ha allevati in modo tale da diventare quei personaggi emblematico, o sono stati semplicemente quei personaggi che a causa della loro personalità Ci hanno conquistato per quel calore che hanno trasmesso come madri.

In questo giorno che ricordiamo tutte le madri che hanno migliorato la nostra esistenza, ti portiamo il TOP di quelle che consideriamo le figure materne che hanno trasceso di più e hanno occupato un posto con molto affetto in noi.

Princesa Rosalina (Super Mario Galaxy)

Molti penseranno che è solo una principessa che ha fatto il suo debutto in Super Mario Galaxy. È un personaggio molto potente e con il dovere di proteggere il cosmo, e allo stesso tempo essere la madre adottiva di Lumas, una piccola stella che accompagna sempre Rosalina, anche sul campo di battaglia.

Jun Kazama (Tekken)

La moglie di Kazuya Mishima e la madre di Jin Kazama sono a la donna d’armi prende nonostante il suo aspetto dolce e gentile. Jun è un convinto sostenitore della via della pace, al contrario Mishima corporation, da cui è diventato il suo chiaro contrappunto. Giugno più è una delle poche persone la cui gentilezza permette di sopprimere il gene del demone che viene trasmesso nel clan Mishima, quindi porta il titolo di “The Scelto. “

Big Mama (Metal Gear Solid)

Un’altra madre molto dura e indipendente è quella conosciuta come Big Mamma (oltre ad altri nomi come Tatyana o EVA), essendo il personaggio donna più anziana dopo The Boss. Era la pancia usata per l’esperimento ‘Les Enfants Terribles’, da cui avrebbe dato alla luce il DNA di Big Boss le terzine Solid, Liquid e Solidus Snake.

Tua madre (Pokémon)

In ogni avventura principale nei diversi giochi di ruolo Pokémon, tua madre è il primo contatto umano che si ha. Nonostante che sei solo un ragazzo di circa dieci anni, la tua negligente madre ti darà il pieno permesso di lasciare la casa di famiglia (in cui curiosamente non c’è mai una figura paterna) e ti avventuri attraverso percorsi pericolosi combattendo le bestie che ti allenerai in seguito per diventare il miglior allenatore di Pokémon nel mondo.

Zagara (Starcraft II)

Come la creazione di Kerrigan, la regina delle lame, Zagara era portato al mondo in Char. Come madre della prole, ha il potere di farlo guida i membri della tua razza con meno intelligenza. Le madri del La progenie di Zerg è un pezzo molto importante nella gerarchia di questa razza.

Jénova (Final Fantasy VII)

Solo perché è un alieno le cui cellule sono state utilizzate per creare l’uomo più potente sulla faccia della terra, le cui isole per essere qualcosa di simile a un dio finirebbero per portare distruzione in Final Fantasy VII, non significa che Genova non sia rimasta con un po ‘dei nostri ricordi materni nei videogiochi.

FREYA (GOD OF WAR)

RapidDecimalKarakul-size_restricted

Una delle storie più tragiche e complicate che uno la mamma non ha mai vissuto in un videogioco. Da quando hai conosciuto Freya di prima volta, sai che ha quel senso materno nel suo DNA, specialmente a causa del il modo in cui tratta Atreo e poi fiorisce quando conosciamo le tue intenzioni.

ANA AMARI (OVERWATCH)

1489562674_2380da5fcb8403380031fda3bc078b60

Senza dubbio, una delle mamme più toste del videogiochi negli ultimi anni. Come membro fondatore di Overwatch, Ana Amari Ha un ruolo estremamente importante nell’intera tradizione di questo franchise.

Sono state mamme a modo loro, ma come mai non lo sono nessuno vero?